Autore: Laura Zambelli Del Rocino

I neotribunali sovranazionali dei media

di Laura Zambelli Del Rocino

La sospensione di House of Cards è anche il tramonto dello Stato di diritto. Altro che superpoteri della magistratura forcaiola, oggi abbiamo i neotribunali sovranazionali dei media alimentati dall’opinione pubblica del pensiero unico. La morale dominante si fa legge senza nemmeno transitare per l’odioso Stato etico e la sentenza passa in giudicato con processo super […]

Si arriverà al menu di Stato?

di Laura Zambelli Del Rocino

Si arriverà al menu di Stato? Imporre modelli alimentari parrebbe da fiction orwelliana se non avessimo una ventina di proposte di legge sul tema. A Torino le famiglie insorsero contro l’obbligo di refezione scolastica reclamando il “diritto al panino”, cioè di essere esentati dai costi mensa e infilare nella cartella del figlio il pranzo da […]

Sono per le libertà. Ma occhio alla sicurezza e ai costi del welfare

di Laura Zambelli Del Rocino

Sono contraria alla liberalizzazione delle droghe di qualsiasi tipo. La differenziazione tra droghe leggere e pesanti è opinabile, è l’uso che se ne fa ad essere più o meno pesante, anche di quelle leggere. Si può obiettare che lo stesso valga per l’alcol, un bicchiere di vino a cena non sono dieci vodke a stomaco […]

Il caso Weinstein e il neofemminismo che alimenta la discriminazione

di Laura Zambelli Del Rocino

Condannato dalla società prima ancora di finire in tribunale è ciò che accade a molti e oggi a Weinstein. Ma è prematuro scomodare il garantismo, anche perché le 40 denunce sono pervenute solo alla stampa, ad oggi nemmeno una alla polizia. Che non si ricordino più in che cassetto hanno piegato per bene le prove? […]