Autore: Maddalena Pezzotti

La parabola autoritaria in medio oriente

di Maddalena Pezzotti

Il prezzo del greggio non tornerà a salire ai livelli precedenti alla recessione del 2014 e la crisi della governance dei paesi produttori si è irreparabilmente innescata. Negli ultimi cinquant’anni, i regimi degli “stati rendita” hanno mantenuto legittimità, comprando l’appoggio delle élite, e ingraziandosi l’opinione popolare grazie al contenimento della pressione fiscale e molteplici varianti […]

L’affare Khashoggi

di Maddalena Pezzotti

Il rapporto del 2018 di Human Rights Watch definisce la Turchia come il primo paese a livello mondiale nella persecuzione di reporter, commentatori e blogger. Quasi 200 cronisti sono detenuti e in attesa di giudizio per aver criticato l’operato del governo (leggi Free Zehra Doğan), grazie all’abuso delle leggi sul terrorismo che contemplano la possibilità di […]

Islam politico

di Maddalena Pezzotti

Dagli anni Settanta, hanno preso il via numerosi modelli di partecipazione politica di formazioni islamiche, il cui scopo è l’applicazione alla vita sociale della shari’a, ovvero di concetti coranici, nonostante il testo sacro non includa categorie sulla configurazione o amministrazione dello stato, e fornisca solo indicazioni di giurisprudenza o principi generali, fra cui quello della consultazione […]

Turchia, la deriva autoritaria

di Maddalena Pezzotti

La Turchia, nel silenzio generale, è diventata una minaccia allo stato di diritto internazionale.  Le ondate di arresti e licenziamenti – 90 mila al primo trimestre di quest’anno, voluti dal presidente Recep Tayyip Erdoğan, e susseguitisi dal fallito colpo di stato del 15 luglio del 2016, per purgare le istituzioni da chiunque associato con Fethullah […]

Sos Afghanistan

di Maddalena Pezzotti

Dopo oltre quindici anni, non è azzardato pensare che la coalizione Nato in Afghanistan e nel nord-ovest del Pakistan non abbia una strategia decisiva. Il governo di unità nazionale, frutto di un patto di condivisione del potere, mediato da John Kerry nel 2014, fra i due contendenti che si accusavano di brogli elettorali – Ashraf […]

L’Iran fra giochi di palazzo e cambio generazionale

di Maddalena Pezzotti

Attraverso la cortina di fumo sulle dimostrazioni pubbliche delle ultime settimane, proviamo a guardare all’Iran come al laboratorio politico che è sempre stato, con la sua fitta rete di movimenti sociali che hanno lottato senza sosta per modernizzare la nazione e dato vita alla prima rivoluzione costituzionale del medio oriente nel 1906, e dagli anni […]