Riflessioni di un uomo qualunque

Non siamo alla rivolta politica, nemmeno alla riforma. Non credo che togliere rappresentanti a noi, al popolo, agli italiani (anche quelli che vivono, lavorano, sudano in Italia anche se sono nati da altre parti) sia la scelta migliore. Specie ora, la pandemia da Covid19 ci ha infatti mostrato tutte le particolarità, le sfaccettature, i punti […]

Anche Aristotele voterebbe NO al referendum

Ormai, restano solo pochi giorni per richiamare l’attenzione degli italiani sugli effetti del Referendum che dovrà confermare o respingere la proposta di Legge Costituzionale che tende a ridurre il numero dei deputati da 630 a 400, e quello dei senatori da 315 a 200. Chi crede nella Democrazia Liberale ritiene che questa pseudo-riforma costituisca un […]

Violenza

Ciò che sta accadendo, e non mi riferisco solo a Colleferro, dimostra l’avvenuta diffusione nel nostro Paese di un clima di esasperata violenza. La violenza non è mai mancata, da quella accompagnata agli atti di rapina a quella connotata da fanatismi e ideologie politiche. Sembrava però che con la fine delle guerre la conclusione del […]

Sei questioni per il quarto referendum in 20 anni

Quello del 20 settembre 2020, l’anno della pandemia e del centocinquantesimo anniversario della Breccia di Porta Pia, è il quarto referendum che, in venti anni (2001-2006-2016-2020), chiama i cittadini a votare per modificare la giovane Costituzione della altrettanto giovane Repubblica italiana. Poco più di 70 anni fa c’era ancora la Monarchia e vigeva lo Statuto […]

Aspettando… un nuovo magistrato

«L’errore italiano è stato quello di dire sempre: “Aspettiamo le sentenze”. Se invito a cena il mio vicino di casa e lo vedo uscire con la mia argenteria nelle tasche, non devo aspettare la sentenza della Cassazione per non invitarlo di nuovo» (C. Davigo). Esempi, iperboli, metafore, guizzi intellettuali sono formidabili ordigni retorici, ma non […]

Archivio perché… archivio

Con il tacito consenso del Ministro della Giustizia, ogni anno il P.G. presso la Suprema Corte emette mediamente oltre 1200 provvedimenti d’archiviazione disciplinare, ma nessuno li può leggere Lo scandalo delle Toghe Sporche è oggetto di procedimento penale presso la Procura della Repubblica di Perugia. Inoltre, tutte le condotte dei magistrati inquisiti o coinvolti a […]

Solidarietà costituzionale e rapporti d’affari

Con un orientamento inaugurato nel 1999 e divenuto sempre più frequente, i giudici italiani applicano agli ordinari rapporti contrattuali l’art. 2 Costituzione, nella parte in cui <<La Repubblica … richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale>>. In concreto, per effetto di tali sentenze innovative e, a volte, imprevedibili anche da un […]

Afghanistan: anche le “guerre buone” finiscono male

Tutti i presidenti americani, dal 2001 a oggi, hanno inseguito il momento adatto per ritirarsi dall’Afghanistan, ossia quell’ineffabile punto di equilibrio fra l’intensità della guerra e la solidità del governo che permettesse un’evacuazione senza il rischio di un’ondata terroristica. Neppure uno è riuscito nell’intento e non per assenza di opportunità. Una miscela di fiducia sproporzionata […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto