Kant, il lancio del nano e il Consiglio di Stato

Nelle Dichiarazioni universali, che nacquero nel clima della Rivoluzione americana e della Rivoluzione francese, i singoli individui erano tutelati solo nel quadro dei rapporti fra Stati. Nel XIX secolo il diritto internazionale dimostra maggiore sensibilità verso i singoli, come testimoniano le Convenzioni che vietano la tratta degli schiavi e, fra il 1889 e il 1907, […]

Alcune osservazioni sulla giustizia italiana

Premessa La giustizia è un servizio pubblico di fondamentale importanza che lo Stato ha il dovere di garantire a tutti i cittadini per il mantenimento della pace sociale. Il livello di efficienza della giustizia, inoltre, è un fattore determinante per la crescita di un Paese. Un sistema processuale non tempestivo, infatti, produce effetti dannosi sul […]

L’Eurasiatismo illiberale di Alexandr Dugin

Nella prefazione all’edizione italiana de La quarta teoria politica Aleksandr Dugin esordisce scrivendo che sulla sua formazione ha assunto un’importanza decisiva la filosofia della tradizione, rappresentata dalle figure di René Guenon e di Julius Evola. Esprime poi la sua vicinanza a quel che chiama il Logos italiano, di cui Evola e i suoi allievi sarebbero […]

Come la Russia e la Cina stanno tentando di riscrivere le regole dell’ordine mondiale cibernetico

Un articolo odierno di “The Washington Post” a firma dell’editorialista esperto di Affari esteri David Ignatius, spiega la situazione e mette in guardia i paesi occidentali   Mentre la politica nostrana è impegnata su infinite discussioni interne il mondo continua a girare e le potenze straniere hanno sete di conquista. Ci riferiamo alla Russia e […]

Amazon vs Commissione EU: 1 a 0 e palla al centro

Vinta la causa dinanzi il Tribunale dell’Unione europea. Non c’ è stato nessun aiuto di stato illegittimo in favore della filiale lussemburghese del gruppo statunitense per 250 milioni di euro Amazon esce totalmente vittoriosa nei giudizi contro la Commissione Europea. Per il momento, non dovrà versare i 250 milioni di tasse al Lussemburgo. Sono state, […]

L’Umanesimo liberale di Wilhelm Röpke

Nel 1948 gli Alleati nominarono in Germania un Consiglio Economico e affidarono all’economista Ludwig Erhardt l’incarico di presiederlo. Già nel 1943, prevedendo la sconfitta della Germania, Erhardt aveva sostenuto che, dopo la guerra, sarebbe stato necessario orientarsi verso un’economia di mercato che, entro un sistema di regole, garantisse una genuina concorrenza. Il suo collaboratore, Alfred […]

Qualche calcolo può aiutare la giustizia

Non è la prima volta che torno sui problemi della giustizia per rappresentare come l’attuale sistema delle sanzioni, in particolare quelle penali, risultano essere spesso irrazionali e, in una logica “costi-benefici”, spiegano la scelta, moralmente riprovevole ma razionalmente giustificata, di delinquere. Gli esempi non mancano e vi propongo, per farvi meglio intendere cosa voglio dire, […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto