Ricordo di Alfredo Biondi

Con Alfredo Biondi, morto a 92 anni nella sua Genova, scompare l’ultimo dei grandi liberali che questo nostro Paese ha avuto la fortuna di vedere operare nella politica della prima e della seconda Repubblica, con una sorte personale inversamente proporzionale al contributo che hanno saputo dare alla vita della nostra democrazia. Se n’è andato dopo […]

C’era una volta il Parlamento

Non sono bastati i tanti decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri emessi anche in tema di libertà costituzionali in barba alla riserva di legge garantita dalla Costituzione, né le questioni di fiducia poste a ripetizione dal Presidente del Consiglio a nome del Governo, previo “assenso esplicito” del Consiglio dei Ministri, per fare pressione, umiliandolo, […]

Lezioni sul mondo dalla pandemia Covid-19

La reazione alla paura e l’incertezza, infuse dalla propagazione rapida e letale del nuovo coronavirus, e al severo impatto economico del confinamento sociale, hanno fatto insorgere speculazioni su un cambio radicale nell’etica e l’ordine globale post crisi. Con probabilità, non sarà così. Molti segnali suggeriscono che la pandemia, e la reazione alla stessa, non stravolgeranno […]

Trump in difficoltà nei sondaggi. Si allarga il fronte dello scontro. Iowa e Georgia osservati speciali

Giacomo IamettiAvvocato, nato nel 1985 a Busto Arsizio. Laureato in Giurisprudenza a Como nel 2009, diplomato presso la Scuola di Specializzazione alle Professioni Legali dell’Università degli Studi di Milano nel 2011. Nel 2009 è vincitore della borsa di studio della Scuola di Liberalismo di Milano, istituita dalla Fondazione Luigi Einaudi. E’ coautore dei “Chaiers Adriana […]

L’imbuto di Norimberga

Norimberga è una città che ricorre nelle citazioni perché vi si svolsero i processi contro i nazisti coinvolti nella seconda guerra mondiale e nella Shoah, e per la sindrome che porta il suo nome, per cui un imputato, a causa di pregiudizi, viene considerato colpevole indipendentemente dal l’accertamento dei fatti in sede processuale. Da qualche […]

Una persona per bene

È scomparso improvvisamente Alberto Alesina, economista liberale, bocconiano, professore ad Harvard. Ha avuto una brillantissima carriera accademica ed un grande successo come editorialista. Fu presto considerato tra i migliori giovani economisti a livello mondiale; i suoi articoli publicati con Giavazzi sul Corriere della sera hanno sempre suscitato attenzione e dibattito anche al di fuori del […]

La semplificazione amministrativa, ovvero se il rimedio è peggiore del male

La prima fase dell’epidemia si è caratterizzata per l’apprensione generale relativa non solo alla situazione del Nord Italia, ma anche al timore per ciò che sarebbe potuto succedere se il virus fosse esploso altrove; molto semplicemente, chiunque era al corrente della debolezza e della probabile inadeguatezza di gran parte dell’apparato sanitario nel far fronte ad […]

Obbligati a crescere

Abbiamo iniziato l’anno sapendo di avere un debito pubblico troppo alto e di essere in una situazione critica. Per il debito, certo, ma anche perché eravamo il solo Paese europeo a non avere ancora recuperato le posizioni del 2008, prima della doppia crisi che ci ha colpiti tutti, appesantendosi ulteriormente su alcuni. Poi ci è […]

La Costituzione non è un optional

Il Governo con una sorta di “dispotismo paternalistico” ha decretato, ignorando prevalentemente il Parlamento, una sostanziale “dittatura dell’emergenza sanitaria” mediante una concitata e pletorica regolamentazione precettistica, inflessibile, minuziosa nel dispensare proibizioni e divieti, e duramente punitiva perché nutrita della sfiducia verso i cittadini. Di questo armamentario normativo che mira a modellare giuridicamente, con paternalistica determinazione, […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto