Il patrimonio culturale tra sviluppo sostenibile e promozione del territorio

Ormai da tempo termini quali “sostenibilità”, “resilienza”, “sviluppo sostenibile” e “efficientamento energetico” sono entrati stabilmente nel nostro vocabolario e nelle nostre espressioni, venendo usati anche e soprattutto in riferimento alle trasformazioni che avvengono intorno a noi, e che sono tra l’altro all’attenzione della comunità scientifica, e non solo di essa, per la proposizione e progettazione […]

Budapest, novembre 1956. A 65 anni dall’invasione sovietica e dal brindisi di Togliatti

Il 25 febbraio del 1956, dopo la conclusione del XX Congresso del Pcus, Krusciov pronunciò la sua requisitoria antistaliniana. Nel celebre rapporto segreto, Stalin viene accusato di aver alimentato il culto della personalità, snaturando lo spirito del marxismo-leninismo. Si attribuisce al dittatore la responsabilità di aver indebolito il partito e le forze armate, eliminando, in […]

Salvatore Veca. L’incertezza e l’eresia

L’esigenza di fare i conti col passato, rivolgendo uno sguardo critico alle ideologie, attraversa oggi tanto la politica quanto la cultura, a destra come a sinistra. Il potere seduttivo delle tensioni utopiche, con la sua carica rivoluzionaria, ha ubbidito, nel corso del ‘900, a una logica dogmatica, negando il principio di tolleranza. Quanti hanno dato […]

Einaudi e le buone pratiche da insegnare

Articolo pubblicato dalla Rivista trimestrale di Culturale Liberale “Libro Aperto,  n. 106, Luglio/Settembre 2021   Lo studio della Costituzione in Italia è abbastanza agevole quando venga praticato attraverso la lettura del testo originale elaborato e votato dai Padri e dalle Madri costituenti. Ciò perché le norme costituzionali, prima dell’approvazione definitiva, sono state attentamente esaminate da […]

L’8 settembre, 78 anni dopo

La fuga da Roma dell’8 settembre fu a mio avviso l’atto più condivisibile del lungo regno di Vittorio Emanuele III. Lasciando la città per Brindisi, che si trovava in territorio già occupato dagli alleati, evitò che i vertici del Paese cadessero in mano ai tedeschi, divenuti il nostro nemico. Salvaguardò così un governo italiano che […]

Per Massimo Jasonni

Articolo pubblicato sul sito web de Il Ponte, rivista di politica, economia e cultura fondata da Piero Calamandrei   Il nostro lettore, che è lettore attento, si sarà accorto che da alcuni mesi sulla rivista non compaiono più articoli di Massimo Jasonni, un autore che da molti anni ha dato alla rivista contributi di grande […]

Sessanta anni dalla scomparsa di Luigi Einaudi

  1- Il concetto cardine. Luigi Einaudi è scomparso sessanta anni or sono all’età di 87 anni e mezzo. E’ stato un uomo dallo stile modesto e parsimonioso, che ha avuto un altissimo rilievo nel panorama degli studi economici, delle cariche istituzionali, dell’informazione (oltre la cattedra, utilizzava i giornali, i libri e le riviste). E […]

Lo Stato minimo secondo Wilhelm von Humboldt

Nel gennaio del 1792 appare, in forma anonima, sulla Berlinische Monatsschrift (la stessa rivista sulla quale, nel 1784, Kant aveva pubblicato la sua Risposta alla domanda : che cos’è l’illuminismo?), un saggio di cui l’anno successivo Wilhelm von Humboldt dichiarerà di essere l’autore. Si tratta di un breve testo, in realtà una lettera, che ha […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto